Accesso utente

Nuovi utenti

  • abbeyhuntley8978946
  • cexwilliam0294540
  • randalholeman14
  • rhys76407213333...
  • delorashedrick769

Twitter

Seguiteci anche su Twitter!

Paper Blog

Wikio

Wikio - Top dei blog - Letteratura

Banner

 

 

Home
Lunedì, 19 marzo, 2012 - 22:05
Elnora

Lisa Marie Rice: erotismo, amore ed avventura.

A Lisa Marie Rice piace definirsi come una donna che ha in eterno trent' anni e non invecchia mai;  alta, slanciata e bellissima. Gli uomini cadono ai suoi piedi come pere cotte e ha ottenuto  tutti riconoscimenti letterari più prestigiosi; è laureata in archeologia, fisica nucleare e letteratura tibetana. Naturalmente ha vinto anche il premio Nobel...
Ma questa donna virtuale prende vita quando lavora alla tastiera per scrivere i suoi romanzi e scompare quando il monitor si spegne.
 E a Lisa piace attenersi a questa biografia, perchè spiega che è decisamente preferibile al raccontare
di essere una donna di mezza età, non proprio nel fior fiore della giovinezza, che siede al computer per  scrivere libri in pigiama. L'autrice è ospite in questi giorni sul blog della Leggereditore, dove terrà un corso di scrittura per un mese a cadenza settimanale. La prima lezione è già cominciata, non perdetela e cliccate qui. Nei giorni scorsi abbiamo recensito Amanti Pericolosi per voi, se vi siete persi la recensione cliccate qui

Sito dell'autrice

Pagina Facebook

Lisa sarà lieta di rispondere alle vostre domande, e tra tutte le utenti registrate che lasceranno un commento ENTRO DOMENICA 25 MARZO, verranno sorteggiate ben due copie del romanzo AMANTI PERICOLOSI gentilmente offerte da Leggereditore. Quindi non dimenticatevi di registrarvi al sito e partecipate numerose!

1-Benvenuta Lisa e grazie infinite per aver accettato il nostro invito E' un piacere averti nostra ospite in occasione della prima uscita in Italia di Dangerous Lover, che noi leggeremo con il titolo  Amanti pericolosi. Hai voglia di cominciare raccontandoci qualcosa di te che ti faccia conoscere alle lettrici italiane?

Ciao Eleonora—con piacere! Ho cominciato a scrivere, come tanti, perché volevo leggere qualcosa di diverso, di nuovo. Il rosa è un genere così bello, così ricco e volevo scrivere romanzi belli, di avventura, dove il rapporto è descritto appieno. E volevo far sognare perché a me piace sognare.  Scrivo di uomini duri e pericolosi. Coraggiosi, imbattibili-- con un solo punto debole—la loro donna.

2-Che sensazione provi ora che uno dei tuoi libri sta per uscire per la prima volta in Italia, paese nel quale vivi  e che ami molto?

Mi sembra quasi surreale. Poche volte sono stata negli Stati Uniti nel momento dell’uscita di un libro perché, appunto, vivo in Italia, paese che amo. Sarà bellissimo vedermi apparire in libreria in lingua italiana. Sono tradotta in tedesco, francese, danese, giapponese, tailandese…e ora italiano. Bellissimo.

3-Hai scritto un libro- Port of Paradise- inedito in Italia e ambientato a Bari. Oltre a questo, quanto il Bel Paese ha influenzato i tuoi scritti?

Come ci si puo’ immaginare, l’Italia ha forgiato in me il gusto del bello, che nel mio caso si traduce (per così dire) in un amore della frase elegante, un’attenzione ai sensi. Se noti bene, nei miei romanzi si dà ampio spazio al gusto e all' olfatto. Vivere in Italia significa vivere la vita in maniera completa con tutti i sensi e spero che questo si rifletta nei miei romanzi.

4-Gli amanti pericolosi è il primo libro della serie Dangerous. Vorresti introdurre alle lettrici
italiane questa serie? Qual è il filo conduttore dei tre libri e cosa avresti piacere che sappiano le lettrici prima di cominciare la lettura?

A dire la verità, la serie ‘Dangerous’ non è una trilogia, sono libri solo legati dal titolo. La serie di romanzi che vengono dopo—INTO THE CROSSFIRE, HOTTER THAN WILDFIRE e NIGHTFIRE (uscito il 7 febbraio) è una vera trilogia—3 fratelli di sangue che aiutano donne in pericolo a scomparire.La serie Dangerous pero’ ha in comune il carattere degli uomini—tre uomini duri e appunto pericolosi che sono disposti a tutto pur di proteggere le loro donne. Nel romanzo Amanti pericolosi Jack Prescott torna al piccolo paese che ha abbandonato dodici anni prima quando era un orfano poverissimo. Vi fa ritorno dodici anni dopo per rivedere un’ultima volta Caroline, la ragazza che è sempre stata nel suo cuore, la ragazza che lo ha aiutato quando viveva in circostanze precarie, figlio di un alcolizzato violento. Jack è  diventato un guerriero, una specie di NOCS ( gruppo speciale della Polizia di Stato ndr), ed è ricco, ma non si è mai dimenticato del primo amore.

5-Come sono nati i personaggi di Jack e Caroline? Dove hai trovato spunto per la loro storia?

Mi sono sempre piaciute le storie di amanti che si ritrovano dopo anni di separazione, mi sembra romanticissimo. E come scrittrice m’interessa storie di destini che cambiano. All’inizio del romanzo, Jack è vittima della sua situazione aiutato da Caroline, figlia di un uomo benestante e amatissima dalla sua famiglia. Poi le sorti si rovesciano—Jack diventa ricco e potente e Caroline perde tutto—la famiglia e il benessere. E’ interessante che entrambi mantengano sempre la loro dignità e orgoglio nonostante le traversie della vita.

7-Sei una scrittrice che  nei suoi romanzi riserva particolare attenzione anche ai nemici. Cosa puoi raccontarci di colui che metterà in seria difficoltà Jack e Caroline, ossia Vince Deaver?

Non amo i cattivi pazzi e sfrenati, tipo serial killer. I miei cattivi sono realistici—uomini e donne senza empatia e rosi dall’avidità. Disposti a tutto pur di vincere. Uomini e donne senza lealtà o un senso dell’onore. Ce ne sono tanti, tantissimi, in giro. E amo mettere a confronto  i cattivi senza senso morale con i miei eroi—uomini e donne che sono molto leali, spiritualmente saldi  e con un forte senza di moralità. Naturalmente vincono i buoni ma non senza pagare un prezzo alto. Non importa – morirebbero prima di compromettere i loro ideali o tradire una persona amata. Mi piace pensare che i miei protagonisti siano sempre uomini e donne di grande spessore.
 
8- il protagonista del romanzo  Amanti Pericolosi -Jack Prescott- è stato un Ranger e molti dei tuoi personaggi principali vantano l'appartenenza a corpi militari come Marines, Navy Seal e Ranger.  Sappiamo che tu nutri una profonda ammirazione nei confronti dei militari, vuoi raccontarci dove nasce questa grande stima e come si inserisce nelle tue storie?

Prima di tutto devo confessare uno dei miei punti deboli. Sono una vigliacca fisica. Non morale (spero) ma dove c’è pericolo (o sangue) voglio solo nascondermi. I miei personaggi sono coraggiosissimi. Gli uomini sono quelli che corrono verso il pericolo per salvare altri.
E in piu’, credo che il nostro mondo liberale e tollerante così aperto e con tante libertà per noi tutti, specialmente per le donne, sia sotto attacco e vada difeso.Ci sono uomini e donne che si mettono in prima linea per difenderci e vanno ammirati.

9-Jack disprezza profondamente  la violenza di qualsiasi tipo sulle donne- fisica e psicologica- e nel romanzo ribadisce con  forza e  spesso questa posizione. Da dove nasce questo intento così forte di valorizzare al massimo la dignità della donna?

Ce l’abbiamo tutti questo intento che la donna vada valorizzata, solo che non lo articoliamo. Le donne sono la civiltà, sono la colla, il tessuto connettivo della società. I miei uomini letteralmente non sopportano l’idea della violenza nei confronti dei piu’ deboli. Hanno dedicato la loro vita alla difesa dei piu’ deboli. E’ un segno di grandissima civiltà. In alcuni romanzi rosa vecchio stile il protagonista maschile (l’eroe) opprimeva e a volte fisicamente dominava la sua ‘amata’. Non è amore questo. Un mio eroe non ne sarebbe capace. Tutti i miei eroi hanno un grandissimo rispetto per le donne.

10-Perchè hai scelto di infondere nei tuoi romanzi la forte componente erotica che li caratterizza tutti? Che importanza assume l'erotismo nelle storie che scrivi e qual è  secondo te il suo valore ?

Beh, sono storie d’amore, no? Il sesso tra persone che si amano è un forte elemento di unione, è l’istinto della natura che crea un legame forte tra un uomo e una donna. Va descritta, e va descritta bene, in un romanzo d’amore che si rispetti. Mi sembra proprio ovvio. Come un giallo senza un morto ammazzato. Che giallo sarebbe?

11- Secondo la tua esperienza, nello scrivere scene erotiche quali sono gli elementi che assolutamente non devono mancare? Da cosa invece ti tieni lontana?

L’elemento che non deve mancare è il sentimento. L’atto dev’essere nuovo e fresco per entrambi i partner, come se fosse la prima volta. Nuovo, fresco, eccitante. Non un gioco sensuale ma qualcosa di elementare, primale, una forza della natura.
Mi tengo lontana LONTANISSIMA dal sesso di chi ha bisogno di stimoli esterni per eccitarsi perché ormai l’atto è diventato una consuetudine. I miei personaggi non hanno bisogno di stimoli esterni, già stare con l’altra persona è talmente stimolante che si possono appena controllare. Niente giochi, niente piume o sex toys da Banghkok. Solo un uomo e una donna in un atto nuovo e elettrizzante perché si amano.

12-Nella descrizione di armi e attrezzatture tecnologiche risulti competente e preparata,qual è la tua fonte di informazioni in questo campo?

Lettura. Leggo moltissimo—leggo giornalismo inerente alle  guerre dei giorni nostri, leggo moltissime autobiografie di militari (che oggigiorno sono colti e preparati) e sono iscritta  a diversi gruppi yahoo di esperti in armi e spionaggio  che aiutano gli scrittori. Un mondo affascinante.

13- Fra i tuoi libri troviamo diverse serie di libri ma anche romanzi autoconclusivi. Come nasce l'idea di una serie di libri? Quando inizi la stesura di un romanzo hai già in mente la struttura della serie, oppure è un'idea che si sviluppa in seguito?

Hmmm. Qui bisogna capire che sono una scrittrice professionista e che l’editoria è un business. Non mi posso permettere di scrivere un libro senza sapere esattamente che struttura avrà, sarebbe follia. Chi scrive rosa di solito scrive minimo 2, spesso 3 o 4 romanzi l’anno. Si vende sulla base di una sinossi completa. E’ un lavoro.Sarebbe come un regista che non sa quello che filmerà.

14-A cosa stai lavorando attualmente? Puoi svelarci qualcosa dei tuoi progetti futuri?

Sto lavorando su una trilogia di natura diversa molto eccitante, che mi piace moltissimo. Leggermente fantascientifica, leggermente paranormale, molto dark. Tre super soldati traditi che vivono in un sito nascosto molto high tech. Tre donne con poteri pericolosi. E un virus che potrebbe annientare l’umanità…

15 -C'e' qualcosa che vorresti aggiungere per le nostre lettrici?

Carissime lettrici—posso solo sperare che i miei libri vi piacciano. Li scrivo per voi. I libri sono sempre stati per me una gioia infinita che mi hanno sempre arricchito la vita e che sono stati di grande consolazione nei periodi difficili. Se un mio libro vi porta anche solo qualche ora di gioia ne sono felice.

 

Grazie Lisa!
 

Share this
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che vedi qui sopra

Commenti

Ritratto di Dani

Sarà mio

Con tutte queste belle premesse come posso lasciarmelo sfuggire? Per di più scritto da una bravissima autrice che ha scelto di vivere in Italia! Non vedo l'ora di leggerlo ...

Ritratto di Stefy

mmm mi sono finalmente decisa

Mmm è da un bel po' che vi seguo ma non avevo mai pensato di registrarmi... Ma questo libro è troppo ghiotto quindi eccomi qua che tento la fortuna!!! Un saluto a tutti :)

Stefy

comunque lo avro'

con questa premessa mi sembra chiaro che io voglio leggere questo libro, la trama è quella che fa per me quindi se lo vincessi meglio altrimenti lo comprero'

questo sito è sempre pieno d'informazioni interessanti  grazie tutte per il lavoro che fate

ciao sarave

Ritratto di eden76

Il fascino della " divisa"

Quando si dice il fascino della divisa.. E ci vogliono fisici mozzafiato per portarle in modo eccellente!! Ho letto sul Web che questo libro è meraviglioso con un protagonista maschile dA SBALLO..

Jack Prescott farà sognare tutte allora.. La trama è molto interessante e la Rice promette bene.. L'intervista è stata chiara e significativa.. Sono contenta che non si tratta di una storia con solo sesso spinto, ma un romanzo erotico ( che per me significa romantico, sensuale e non volgare) a alti livelli!! Complimenti!! Non vedo l'ora!!!

Ritratto di Maet

Grazie Lisa

Prima di tutto volevo dire grazie a Lisa Marie per la sua disponibilità e alla nostra Elnora per questa bella e approfondita intervista. Auguro a Lisa Marie tutto il successo che merita, in questo romanzo ha saputo  coniugare magistralmente bene la parte romantica con quella thrilling, descrivendo con realismo la difficile situazione in cui versano molti paesi africani. Sono assolutamente d'accordo con il suo intervento, il romance può salvare la vita! Se è ancora possibile, volevo chiedere a Lisa Marie di Viktor. Ha colpito decisamente la mia immaginazione, e mi interessava sapere come è riuscita trasformare un uomo così temibile e duro in un eroe romantico. Non era un'impresa facile... Complimenti, la ringrazio in anticipo per la risposta.

adoro gli uomini forti

Adoro gli uomini forti, ma tutti d'un pezzo, con un loro codice etico e pieni di attenzioni per le loro donne. Chissà mai se ne troverò uno, in carne ed ossa.
Non vedo l'ora di leggere questo romanzo.
Grazie
Marina

Ritratto di nadia67

E' proprio vero!!!

Cara Lisa grazie a te e a Elnora per questa bella intervista.

Ho condiviso moltissimo di ciò che ho letto e ho apprezzato molto sia le domande che le risposte e devo dire che anche se ero già decisa ad acquistare il tuo libro ora non vedo l'ora di riceverlo.

Ma quello che mi ha colpito più di tutto e nella quale mi sono riconosciuta moltissimo, è stato un tuo commento dato in risposta ad una lettrice, e ciò la tua affermazione che il romance ti ha aiutato a superare periodi i buii che capitano a tutti nella vita. e nonostante, come te, vorrei descrivervi come un'eterna trentenne, meravigliosa, amata da tutti, sempre in forma fisicamente e psicologicamente, e super realizzata, ecc....in realtà sono una quasi quarantacinquennne, che anche se non dovrebbe lamentarsi troppo,  sente la necessità quotidiana e fisiologica oramai, di immergersi in una lettura romance.  Mi aiuta a prendere un po di distanza dalla realtà, mi regala emozioni e fa emergere il lato più dolce, sensuale e romantico della mia personalità che la vita di ogni giorno tendeva a mettere sempre più in secondo piano.

Inoltre confesso che io per prima ho trovato non poche difficoltà a metabolizzare il cambio così drastico negli ultimi anni, dei miei gusti passando dal letture considerati "serie o più impegnate" al romance quindi trovo giustissimo l'affermazione che solo chi non ha mai letto un romance può denigrarlo perchè io sono stata tra quelli che la consideravano un lettura un po troppo frivola e superficiale e come sempre, chi disprezza compra, ora ne sono una divoratrice insazziabile e una grande sostenitrice.

un abbraccio nadia

CURIOSITA'

Non conosco questa autrice ma tutti i vostri commenti positivi mi mettono una grande curiosità Spero di conoscerla presto. MANU'

 Quando ho letto la trama di

 Quando ho letto la trama di "Amanti pericolosi" ho pensato che fosse un romanzo basato prevalentemente sul sesso, ma  l'intervista mi ha chiarito che ci sono anche sentimenti forti e approfondimento psicologico, e mi ha fornito tante interessanti informazioni sui protagonisti.

In bocca al lupo all'autrice per il debutto italiano del suo libro e complimenti a Elnora per questa bella intervista. 

 

Ritratto di Elnora

non solo sesso

ciao Emy,

io sono una lettrice che apprezza l'erotico ma deve essere scritto bene e immagino -pur non scrivendo- che non è compito facile. L'erotismo della Rice è elegante, mai fine a se stesso . Nei suoi romanzi c'e' tanto altro e Lisa  prepara così bene il terreno che il sesso diventa un complemente necessario e bellissimo. Spero ti piacerà

Ritratto di Sherazade

Esaurito!

Uscito oggi e nella piccola libreria dove mi servo l'hanno esaurito in un attimo!

...mi toccherà vincerlo!!!! *--*

Comunque vada questo romanzo dovrà essere mio!

Ritratto di Elnora

incrociamo le dita

carissima, in bocca al lupo allora !

AMANTI PERICOLOSI

 

SONO FRAGHI88

STUPENDA INTERVISTA, MAGNETCI PERSONAGGI, STORIA AVVINCENTE, UN MIX DI INTRIGO, PASSIONE E ROMANTICISMO, IL TUTTO A TINTE ROSA E FUOCO!
DEVE ESSERE MERAVIGLIOSO DA LEGGERE! FORTUNATE SARANNO LE DUE CHE NE AVRANNO L'ONORE,COMPLIMENTI ALL'AUTRICE!

Mi sono registrata al sito!!!!

 

 

Splendida

Splendida intervista!! Sicuramente non vedo l'ora di leggere il libro,dopo aver letto sia la recensione che l'intervista. grazie Ladyantonia

Ritratto di Endimione

wow

Bellissima intervista e magnifica Lisa!

Dopo aver letto questa intervista oggi sono corsa a comprarlo.. lo inizierò nel week end!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ultimamente le uscite

Ultimamente le uscite interessanti sono state consistenti soprattutto con la Leggereditore... Avevo escluso questo libro dai miei acquisti causa budget limitato... Ora però mi intriga un sacco:) quindi come al solito anche questo mese spenderò più del dovuto! :) Stefy

Grande Lisa!!! Non vedo l'ora

Grande Lisa!!!
Non vedo l'ora di leggere il libro!
Grazie!!!!!
Antonella

Interessante...

....l'intervista e, soprattutto, la storia che spero di riuscire a leggere presto.
Concordo con l'autrice su tutto ciò che scrive e sono curiosa di veder riflesso, in questa e in tutte le sue storie, la sua passione per la scrittura e la sua generosità nel volerla condividere.
Grazie Lisa
Maria

Bella intervista! anch'io amo

Bella intervista!
anch'io amo le storie di due amanti che si ritrovano,
mi fanno sempre sognare. non conosco questa scrittice non avendola mai letta,
ma ho voglia di colmare la lacuna, penso che leggerò volentieri il libro.
angie0506

Ritratto di Sherazade

Grazie

Grazie per questa bellissima intervista.

Non pensavo di acquistare il romanzo poichè temevo un libro di violenza e basta.

Ora ho le idee chiare e sicuramente  "Amanti pericolosi" sarà mio!!!!

La storia mi piace moltissimo e gli eroi maschili che proteggono le loro donne, senza pretendere di dominarle, sono gli eroi di cui desidero leggere!

Grazie a tutti, all'autrice che ha saputo scrivere queste storie e a chi ha fatto l'intervista "chiarificatrice"

Ritratto di Elnora

PS

Acc mi stavo dimenticando la domanda che volevo rivolgerle. Mi chiedevo se aveva voglia di svelare qualcosina circa un personaggio che già appare in Amanti Pericolosi e cioè Viktor Drake Drakovich...

Grazie mille!

 

Ritratto di Elnora

da una lettrice irretita

Premesso che a scrivere è la lettrice e non la blogger.

Ho conosciuto Lisa con la serie Midnight, letta al contrario perchè ho cominciato con  l'ultimo- Midnight angel e sono rimasta conquistata. Lisa ha un talento eccezionale nell'approfondimento dei personaggi e non  risparmia nemmeno sui "cattivi" e personaggi secondari. Ho letto tutto quello che lei ha scritto e vi lascio immaginare quanta aspettativa nutro  per questa nuova trilogia a cui sta lavorando. Inoltre Lisa è una donna intelligente, in gamba e disponibilissima e sono molto contenta di averla conosciuta anche solo virtualmente in occasione di questa intervista.Le sue storie sono state la mia copertina di Linus e spero di averne presto ancora fra le mani. Grazie davvero per le emozioni che mi ha regalato.

firmato

una grandissima ammiratrice

 

Ritratto di Niki

fantastico!!!

Bellissima intervista, Amanti pericolosi sembra essere un libro avventuroso e sensuale e grazie alla vostra bellissima recensione già era nella mia lista dei prossimi acquisti.  

Ritratto di LadyVampiretta

 Già non vedevo l'ora di

 Già non vedevo l'ora di leggere questo romanzo dopo la vostra bellissima recensione...ora dopo questa strepitosa intervista con l'autrice come farò ad aspettare che arrivi???

Grazie e complimenti!

Ritratto di Bluefly

Un'intervista

Un'intervista interessantissima che ha aumentato la già alta curiosità che ho verso questo romanzo. Mi piacciono i protagonisti di spessore e i cattivi non psicopatici, quindi non vedo l'ora di andare in libreria... prestopresto sarà mio

Ovviamente non è passata inosservata l'anticipazione sulla nuova serie "Leggermente fantascientifica, leggermente paranormale, molto dark". Speriamo di poterla leggere anche in Italia... ma forse sto anticipando i tempi, come il mio solito. Io voglio tutto, e lo voglio subito

Un saluto e buon lavoro, ormai manca poco all'uscita.

Ritratto di Carla

Bellissima intervista!

Complimenti alla Rice, sembra una scrittrice che sa il fatto suo! Sono d'accordo nelle scene erotiche non deve ASSOLUTAMENTE mancare il sentimento!

Già avevo deciso di prendere Amanti pericolosi ma quest'intervista mi dà ulteriore conferma. Comunque anche la nuova serie a cui sta lavorando  pare molto interessante. Speriamo di leggerla presto (un virus che minaccia di distruggere l'umanità, già mi piace! Ma non per il virus eheheh!)

Ciao

Carla

 

 

 Meravigliosa

 Meravigliosa intervista!

 

Mi piace moltissimo come la Rice intende debbano essere i personaggi dei libri...

Sono convinta che adorerò i suoi "maschi".

Spero tanto di leggere prestissimo il suo libro e, se non dovessi vincerlo, lo comprerò...

PS. Grazie anche alla nostra intervistatrice per le belle domande...

Ritratto di Elnora

grazie a voi!

Romantika_70 grazie a te per aver partecipato. Spero proprio che anche tu rimaga conquistata dai suoi eroi come è successo a me!

in bocca al lupo per il sorteggio

Ok! E' mio !!!

 La trama è molto intrigante e condivido a pieno questa risposta dell'autrice :"Il sesso tra persone che si amano è un forte elemento di unione, è l’istinto della natura che crea un legame forte tra un uomo e una donna. Va descritta, e va descritta bene, in un romanzo d’amore che si rispetti. Mi sembra proprio ovvio. Come un giallo senza un morto ammazzato. Che giallo sarebbe?"

Completamente d'accordo ;)

Libro da non perdere!

Non ho mai letto niente di questa autrice ma leggendo la bella intervista e la trama del libro non posso fare altro che volerlo leggere quanto prima!
Daisy

Sono in fremente attesa!

Sono emozionatissima!
Mi rivolgo direttamente all'autrice:
2 punti mi han colpito della tua intervista:
* " ... volevo far sognare perché a me piace sognare. Scrivo di uomini duri e pericolosi. Coraggiosi, imbattibili-- con un solo punto debole—la loro donna."
* "I miei cattivi sono realistici—uomini e donne senza empatia e rosi dall’avidità. Disposti a tutto pur di vincere. Uomini e donne senza lealtà o un senso dell’onore."

E se prima ero convinta dell'acquisto ora sono in fremente attesa!!!

L'intervista è favolosa, completa ed interessante, svela un'intelligenza e un'organizzazione che non può che essere pregio per un'autrice di calibro. Ottimo!
Spero che questo libro in Italia sia apprezzato ( da me lo sarà di sicuro!!) perchè vorrei veramente leggere anche gli altri di cui ci hai parlato: io ho il grosso limite di leggere solo in italiano, quindi non mi resta che incrociare le dita!!
Una curiosità: in quale parte d'Italia vivi?

Ed ora un ringraziamento ad Elnora che ha fatto proprio un ottimo lavoro facendoci conoscere meglio quest'autrice che aspetto da tempo!
GRAZIE!
noco(elena)

Ritratto di Elnora

figurati Elena

grazie a te Elena! io sono felicissima che le lettrici italiane abbiano la possibilità di conoscere Lisa e le sue storie meravigliose. Fammi sapere quando avrai letto il libro, ci piace conoscere la vostra opinione e in bocca al lupo!

bella intervista!

Complimenti alle ragazze di Isn't It Romantic per questa intervista davvero interessante. Io volevo fare una domanda a Lisa:
Gent.ma Lisa
in questi giorni è stato pubblicato un articolo su un quotidiano che prende atto - forse e purtroppo a malincuore- di come il romance sia un genere apprezzatissimo e vendutissimo. Lei cosa ne pensa? Possiamo essere fiduciose e sperare che il Romance si prenda lo spazio che giustamente merita? Grazie in anticipo per la risposta.

Davvero tanti complimenti a Lisa, sono molto incuriosita da questo libro.

Saluti
Beatrice

Ritratto di bigfe78

Brave!!!!

Bellissima intervista grazie ragazze, ancora non ho prenotato il libro in libreria quindi provo a vincerlo con voi, ma se così non fosse lo comprerò sicuramente.
Baci e grazie ancora per le chicche che sfornate ogni volta ^_^

Brave

Bellissima intervista grazie ragazze, ancora non ho prenotato il libro in libreria quindi provo a vincerlo con voi, ma se così non fosse lo comprerò sicuramente.
Baci e grazie ancora per le chicche che sfornate ogni volta ^_^

Ritratto di Elnora

ti prego firmati

Anonimo, ti prego firmati con un nick o ancora meglio registrati al sito così puoi partecipare all'estrazione.....oopS ho visto adesso che lo hai postato con il tuo nick, pardon!

Ritratto di Lady

Complimenti

Ho già prenotato in libreria "Amanti pericolosi" . Naturalmente è il primo romanzo che leggerò della Rice, dato che è la prima volta che viene pubblicata in Italia, e dalla bella intervista non credò che rimarro delusa.

Ciao

 

Ritratto di Telenad

Dov'è che ci si abbona alla Rice?

Ma è stupenda questa intervista!

Ho appena deciso di comprare a scatola chiusa tutti i romanzi della Rice... cosa?... il portafoglio?... sì, beh, qualcosa mi inventerò!

Oh,oh... mi paice l'idea della serie sci-fi!

quanto ma quanto si sbaglia la Aspesi

Carissime lettrici--grazie mille per i vostri commenti e spero con tutto il cuore che il libro vi piaccia. L'ho scritto per voi. Scrivo tutti i miei libri per voi. 

In questi giorni, grazie ad un articolo alquanto confuso e francamente sciocco della Natalia Aspesi, si parla molto del 'romance', del rosa, come genere. E' successo la stessa cosa negli Stati Uniti due anni fa quando è iniziato la grande crisi dell'editoria e tutti quanti si sono accorti con grandissimo stupore che il rosa regge l'editoria. Oltre il 52% della narrativa -- rosa. E ora in italia, con l'arrivo in libreria la critica ufficiale ha notato il fenomeno perchè non più sommerso e a un certo tipo di intellettuale non piace questo, non piace affatto.

Perchè? Boh, non lo so. Non l'ho mai capito. Il rosa mi ha salvato la vita. Ho passato diversi momenti molto bui nella mia vita (come tutti noi--fa parte dell'esistenza) e la lettura mi ha aiutato immensamente. Un buon libro rosa dà forza e incute speranza. La chiudi e per lo spazio della lettura ti sei sentito meglio. Specialmente oggi il romance non è melensa come chi non l'ha mai letto (e vi assicuro solo chi non ha mai letto un romanzo rosa lo critica) crede. Sono libri che regalano emozioni forti ma...fondamentalmente SANI. L'amore vero è il sentimento più psicologicamente sano che c'è. Fossi uno psicoterapeuta, darei una cura di lettura di rosa a chi soffre di depressione.

per Elnora--la lettrice e non la blogger--Viktor è l'eroe del terzo romanzo 'Dangerous' -- un uomo pericolossissimo ma quando inaspettatamente s'innamora-dolcissimo.

 

Ritratto di purple sand

Sono d'accordo!

Sono d'accordissimo su tutto! Anch'io sono una di quelle persone  "salvate" dal romance, per fortuna che esiste! Quindi GRAZIE a tutte le autrici, come lei, che si impegnano per offrirci meravigliosi momenti e intense emozioni!

Bellissima l'intervista, completa ed esaustiva (e molto interessante anche la recensione). Mi trovo in perfetto accordo con la risposta alla domanda n. 10, è una cosa che sostengo da sempre e mi lasciano perplesse le persone che dichiarano di amare il romance, ma si scandalizzano per una scena erotica. Il sesso fa parte della vita ed è componente essenziale dell'amore, no? Ovvio che la scena in questione debba essere ben scritta, ma questo vale sempre e per ogni libro o racconto che leggiamo.

Ora non resta che leggere il libro!! Ho il sospetto che mi piacerà...

Calendario

Amazon

 

 

Giveaway

Partecipate al giveaway di Mariangela Camocardi, avete tempo per lasciare un commento fino al 9 novembre, quindi registratevi al sito se ancora non lo avete fatto e buona fortuna!

 

Eventi

        

Un'iniziativa di Kijiji

Commenti recenti

Fanfiction

Dream heroes

Alcuni eroi da sogno...